La motivazione delle persone al lavoro

il punto di vista delle neuroscienze - HR Academy
Iscriviti al corso

Quando

20 ottobre 2022 presso Accademia d’Impresa

Durata

7 ore di formazione in presenza, dalle 9.00 alle 17.00

Il docente

Giuliano Trenti

Descrizione del corso

Come stimolare le persone a dare il meglio sul lavoro e ad impegnarsi per il bene dell’azienda? Questa è una grande sfida, forse la principale, che si sta affacciando nella gestione aziendale moderna.

Le neuroscienze e le scienze comportamentali da diversi anni hanno evidenziato molti aspetti rilevanti per creare un ambiente di lavoro dove le persone si sentono felici di impegnarsi per il bene dell’azienda, e hanno altresì evidenziato come il denaro funzioni spesso molto poco nel motivare le persone e, anzi, spesso crei dei veri e propri danni alle organizzazioni.

 

Durante il corso si vuole:

fornire avanzate competenze per gestire con successo il personale:

– creando un team che raggiunga con grande  efficacia gli obiettivi aziendali

– stimolando in modo efficace le persone a dare il meglio di sé in azienda

– fidelizzandole nel lungo periodo  


Inoltre si approcceranno le modalità più efficaci per motivare il proprio team e creare l’ambiente di lavoro ideale, utilizzando le corrette leve motivazionali e comprenderne l’utilizzo nella gestione delle risorse umane.


Infine si lavorerà per comprendere come il cervello umano reagisca a precisi tipi di stimoli e come questi vadano utilizzati al fine di stimolare e conservare la motivazione nei collaboratori, individuando modalità e strumenti efficaci.

Attraverso un approfondimento su:  

  • Neurobiologia della motivazione, cos’è la motivazione e come si sviluppa 
  • Le determinanti della motivazione dei lavoratori: leadership, denaro e molto altro 
  • Le leve motivazionali: quali sono quelle più efficaci 
  • La cultura aziendale come base motivazionale 
  • Le tecniche più efficaci per mantenere alta la motivazione dei lavoratori

Il docente di questo corso:

Giuliano Trenti

Giuliano Trenti

presidente e fondatore della NeurExplore SRL

Il desiderio di occuparsi di questa disciplina nasce da un episodio personale: l’azienda familiare versava in cattive acque, e con l’obiettivo di non accettare come possibile un fallimento, ha avviato delle sperimentazioni per capire cosa influenzasse le percezioni delle persone.

Prima della sua esperienza imprenditoriale, Giuliano lavora come ricercatore all’interno del laboratorio CEEL dell’Università di Trento, il primo laboratorio di economia comportamentale fondato in Italia nel 1992. Lavora inoltre in enti di ricerca internazionali, tra i quali EURICSE, e collabora come docente a contratto per diverse attività accademiche.

Le attività di ricerca su cui si concentra riguardano l’economia cognitiva e comportamentale, i meccanismi di previsione del successo delle iniziative di marketing, la motivazione dei lavoratori e l’analisi dei meccanismi legati alle abitudini umane. Su quest’ultimo tema relaziona nel 2019 a un TED Talk.

È relatore in diversi eventi nazionali di digital marketing, tra questi il Web Marketing Festival, il Seo & Love, l’AdwordsExperience, il Search Marketing Connect, il Social Media Strategies, e il Marketers Festival.

Nel 2021 viene pubblicato il suo primo libro, “Neuromarketing applicato – Un approccio scientifico al marketing del futuro”.

Ciao,

 sono Annalisa, sono referente dell'area HR management: l'innovazione nella leadership e nell'organizzazione. Sarò felice di essere il vostro punto di riferimento nel vostro lavoro sulle soft skill e competenze personali.

Ciao, sono Annalisa

Ciao, sono Annalisa

sono referente dell'area open management: l'innovazione nella leadership e nell'organizzazione. Sarò felice di essere il vostro punto di riferimento nel vostro lavoro sulle soft skill e competenze personali.

Riservati un posto!