Alcune riflessioni su come sta andando per le imprese italiane e trentine questa quarantena forzata, dando anche qualche consiglio a quelle aziende e a quegli imprenditori che pur fermandosi vogliono continuare a formarsi.
Nel contesto pandemico l’Italia delle imprese infatti, sembra procedere a più velocità. Da una parte ci sono persone e realtà economiche che fin dall’inizio dell’emergenza hanno affrontato con “entusiasmo” lo Smart Working – spesso quelle che già prima dell’emergenza si erano dotate di procedure e strumenti – e dall’altra una serie di altre organizzazioni che, per necessità, ma anche, forse, per comodità, ne hanno limitato solo a determinati contesti l’utilizzo.

leggi tutto